24 aprile 2012

..long john silver...

un libro regalato.
subito ti colpisce l'edizione, la carta..
bene,
buon segno.
Devo ammettere che credo sia  una lettura più maschile, ma non per questo meno interessante.
E'un libro ben scritto.
L'autore si è documentato come Dio comanda sul periodo storico e su molti altri dettagli e solo per questo vale la pena di leggerlo.
E' accurato ma mai noioso.
L'ho amato proprio per il realismo di alcune pagine, a volte da brivido,
per le trovate geniali, come quella di farlo incontrare con Defoe in uno sporco pub di porto,
per le storie dei pirati ancor prima che i pirati diventassero una moda,
La vita di Long John Silver da bambino a vecchio,
 "Barbecue", l'uomo senza una gamba , tutto d'un pezzo!

3 commenti:

Criss ha detto...

...che bello sapere che hai ripreso a scrivere! m'intriga sto libro...

monika ha detto...

;)

Criss ha detto...

...letture per l'Estate... ;)